fbpx

I gemelli canadesi Dean e Dan Caten (vero cognome Catenacci) lavorano nella moda a livello internazionale dal 1984.

Si trasferirono a New York nel 1983 per frequentare la Parson’s School of Design e nel 1991 giunsero in Italia dove nel 1994, dopo numerose collaborazioni con alcune case di moda, realizzarono la loro prima collezione maschile.

Considerati i rocker della moda mondiale, si dividono tra Londra, dove vivono, e Milano, dove lavorano, ma sono nati in Canada.

La loro moda mette insieme ironia, sartorialità italiana e attenzione maniacale per i dettagli.

Il risultato finale? Collezioni chic e sofisticate dallo stile provocante, che hanno rivoluzionato i codici dell’eleganza maschile classica, rendendola più sfrontata e trasgressiva.

Alla domanda Da dove arrivano le ispirazioni?

I ragazzi hanno risposto

Da tutto. Dalla musica, dai posti che visitiamo o anche semplicemente da quelli in cui lavoriamo. Le persone a noi vicine, i nostri collaboratori sono sempre una fonte d’ispirazione importantissima per la nostra creatività.  Tutto deve rappresentare la nostra visione della moda e il nostro spirito.”

Continuano dicendo:

“Quando creiamo, abbiamo sempre un brano in sottofondo. Durante le sfilate ci occupiamo personalmente della musica, le dedichiamo sempre grande attenzione. Amiamo collaborare con gli artisti del panorama musicale. È sicuramente parte del nostro DNA e del brand stesso.”

Mentre Be Cool Be Nice nasce dalla loro esperienza personale vissuta da piccolini contro i bulli della scuola perchè erano visti come diversi.

Questa “capsule collection” contro il bullismo è una linea composta da jeans,  felpe e t-shirt con il logo Be Cool Be Nice e i fratelli Caten hanno pensato bene di donare una parte dei ricavi alla Fondazione per sostenere la causa.

* Si ringrazia esquire.com e vogue.it dai quali abbiamo preso spunto

Intervista con Dean e Dan di Dsquared2

Dean e Dan alla Carica di 101

Dean e Dan e le origini di CASALVIERI

Chiudi il menu